CENTOPERCENTO A "MARCADOC IN RADIO" (ottobre 2009)

Sabato 10 ottobre Nicola Brotto ha partecipato a "Marcadoc in Radio", la popolarissima trasmissione radiofonica che va in onda dal lunedì al sabato sulle frequenze di Radio Conegliano (90.6 - 96.3 - 93.9 Mhz) e che, da oramai qualche tempo, sta monopolizzando l'attenzione dei "radioascoltatori di Marca" interessati a tutto ciò che di buono accade nella provincia di Treviso.

L'occasione è stata la sesta edizione di "Distillerie Aperte", l'oramai tradizionale appuntamento con la coinvolgente iniziativa promossa dall'Istituto Nazionale Grappa e che, anche quest'anno, è stata motivo di incontro tra i distillatori e il grande pubblico, con degustazioni, visite guidate negli stabilimenti e vere e proprie lezioni pratiche di distillazione.

L'intervista, condotta dalla bravissima Elisa Giraud (in foto), è stata però anche motivo di approfondimento su alcuni dei temi di maggior attualità che riguardano la grappa - come la c.d. "grappa casalinga" - e il consumo di bevande alcoliche e a proposito dei quale Nicola ricorda come "i produttori di grappa siano da sempre in prima linea contro l'abuso di sostanze alcoliche, soprattutto perchè grappa è sinonimo di qualità, storia del territorio e cultura del buon bere. Per le stesse ragioni è inconcepibile come, un prodotto che richiede la massima cura, esperienza ed attenzione in tutte le fasi del suo processo produttivo, possa venire prodotto in maniera artigianale e senza alcun adeguato controllo".

Non poteva logicamente mancare nell'intervista una speciale presentazione dei prodotti di CentoPerCento e, in particolare, di 3.19 Torbata®, Articolonove® e Vinpepato®, l'elisir "dolceamaro" che da quasi un anno oramai si sta ritagliando un posto di riguardo nelle tavole della miglior ristorazione in Italia e anche all'estero.


Archivio